Menu Content/Inhalt
Statistiche sulle esenzioni Print
 


Al 30 giugno 2012, nell’ambito del Sistema Sanitario Regionale della Lombardia, sono attivi 67056 attestati di esenzione per malattia rara. Di questi, 24208 sono stati rilasciati per sprue celiaca (RI0060) patologia la cui prevalenza è oggi riconosciuta essere maggiore di 1 caso ogni 2000 abitanti.

 

      Scarica il rapporto sulle esenzioni per malattia rara in pdf

 

Escludendo la sprue celiaca dal calcolo, 8 condizioni rare raccolgono oltre 1000 attestati ciascuna rappresentando complessivamente il 41,4% degli attestati attivi, 66 ne raccolgono tra i 999 ed i 100 (48,3% degli attestati), 98 ne raccolgono tra i 99 ed i 10 (9,4% degli attestati) e 109 ne raccolgono meno di 10 (0.9% degli attestati).

La distribuzione degli attestati di esenzione in base alla categoria della condizione rara esentata è riportata in tabella 1 e descritta in figura 1.

La tabella 2 e la figura 2 mostrano il numero di condizioni rare esentabili (codici di esenzione indicati nell’allegato 1 al decreto ministeriale 279/2001) e il numero delle stesse  per cui è stato emesso almeno un attestato di esenzione, distinte per categoria di appartenenza.

 

 
 
 

Tabella 1 e Figura 1. Distribuzione degli attestati di esenzione in base alla categoria della condizione rara esentata. * = sono stati esclusi gli attestati per sprue celiaca (RI0060); CAT = prime due lettere del codice esenzione, identificative della categoria.

 

 

 

Tabella 2 e Figura 2. Numero di codici esenzione (allegato 1 al decreto ministeriale 279/2001) e numero degli stessi per cui è stato emesso almeno un attestato di esenzione, distinti per categoria di malattia rara. CAT = prime due lettere del codice esenzione, identificative della categoria.

 

       Scarica il rapporto sulle esenzioni per malattia rara in pdf