...perché Mario Negri ?

Logo Istituto Mario Negri

L'Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri è una fondazione non-profit per la ricerca, la formazione e l'informazione  sulle scienze biomediche al servizio dell'ammalato. È stato costituito giuridicamente nel 1961 e ha iniziato le attività nella sede di Milano il 1° febbraio 1963.

 Scopo fondamentale delle attività dell'Istituto è contribuire alla difesa della salute e della vita umana. 

  • Le principali aree di ricerca in cui l'Istituto è impegnato sono la lotta contro il cancro, le malattie nervose e mentali, le malattie del cuore e dei vasi sanguigni, le malattie renali, le malattie rare, gli effetti tossici delle sostanze che inquinano l'ambiente, la lotta contro il dolore e lo studio del problema della «droga», la salute materno-infantile, l'epidemiologia.
  • Insieme a quella di ricerca, l'Istituto svolge anche attività di insegnamento per la formazione professionale di tecnici di laboratorio e ricercatori laureati.
  • Contribuisce inoltre con molteplici iniziative alla diffusione della cultura scientifica in campo biomedico, sia in senso generale che a specifico sostegno della pratica sanitaria, per un uso più razionale dei farmaci.
La nuova sede di Milano dell'Istituto
Tour virtuale per  il nuovo Istituto
 
Nel 1992 l'Istitituto Mario Negri ha aperto a Ranica (BG) il Centro di Informazione per le Malattie Rare – primo esempio in Italia - un servizio di informazione a disposizione dei pazienti affetti da malattie rare, dei loro familiari e dei loro medici.